Se sei un produttore, non perdere l’occasione di dare il tuo prezioso aiuto!

Quest’anno la Vetrina dell’Amarone, l’evento sul Grande Rosso Veronese che si svolgerà per il terzo anno presso la settecentesca villa Mosconi Bertani di Novare (Negrar) sabato 3 e domenica 4 marzo, ha deciso di rinnovare l’idea dell’asta benefica il cui ricavato verrà donato alle vittime dei disastrosi terremoti che hanno colpito il Centro Italia: in continuità con l’anno scorso il ricavato andrà a Cittareale, in provincia di Rieti.

A tale fine gli ideatori dell’ampio progetto sono alla ricerca di bottiglie vintage e d’annata di Amarone, che abbiano particolare appeal per il pubblico di giornalisti e wine lovers partecipanti all’iniziativa, che verranno messe all’asta sabato 3 marzo alle ore 17 con la partecipazione di un battitore d’asta d’eccezione: il migliore sommelier del Veneto Marco Scandogliero. 

Questa sarà soprattutto un’occasione di festa, per celebrare uno dei più prestigiosi vini italiani, orgoglio del territorio veronese. Eppure non possiamo ignorare che nel nostro stesso Paese, in questo stesso momento ci sono persone che soffrono, a cui il terremoto ha tolto tutto.

Se decidi di donare una o più bottiglie per l’asta di beneficenza della Vetrina dell’Amarone compi un gesto inestimabile, che forse per una famiglia di Cittareale diventerà il primo mattone di una nuova casa e il prima passo verso un nuovo inizio.

Se desideri dare il tuo contributo, puoi contattarci alla seguente mail: elisabetta.caliari@winemeridian.com.

Ti verrà inviata una scheda di adesione e potrai partecipare!